Come applicare lo smalto senza imperfezioni

Come applicare lo smalto senza imperfezioni: segreti di bellezza per un colore senza sbavature e un risultato brillante.

chiudi

Caricamento Player...

Ogni donna vorrebbe avere delle unghie perfettamente colorate, sane e lucide. Riuscire a raggiungere quest’obiettivo non è di certo facile se non si conoscono determinati trucchi. Non basta stendere una passata di smalto al volo prima di uscire di casa per avere una manicure impeccabile. Se siete state brave a stendere il colore probabilmente lo smalto rimarrà bello per qualche ora, ma non reggerà a lungo. Vediamo, allora, come applicare lo smalto senza imperfezioni per un risultato duraturo e impeccabile.

Per avere delle unghie colorate e impeccabile, ecco come applicare lo smalto senza imperfezioni.

Per ottenere una buona stesura del colore scegliere con attenzione il tipo di smalto in base al pennello. Evitare quelli grossi e spessi perché trattengono troppo smalto e si rischia di creare punti più scuri di altri. Preferire quelli sottili e con la punta arrotondata. Un consiglio molto utile per evitare sbavature e colore sulla pelle è quello di applicare lo smalto a un centimetro dalle cuticole.

Per un risultato ottimale iniziare a stendere lo smalto da metà unghia verso l’esterno. In questo modo il primo carico di colore rimarrà sul centro dell’unghia e non sbaverà. Procedere poi con un’ulteriore pennellata dalla base verso la punta dell’unghia per uniformare il colore. Iniziare dalla parte centrale dell’unghia e poi procedere con i laterali. Questo procedimento va fatto velocemente, altrimenti lo smalto si asciuga e si creano diverse sfumature di colore. Inoltre, la prima passata deve essere molto sottile, così si può asciugare in fretta per poi passare a quelle successive.

Infine, per esaltare il colore e farlo durare più a lungo stendere un top coat lucido. Assicuratevi che il colore sia ben asciutto e passate delicatamente uno strato sottile di smalto per fissare ed esaltare il vostro smalto.