I capelli sporchi sono un problema non indifferente, sopratutto quando si ha un evento improvviso. Scopriamo come gestirli al meglio.

Quando si hanno i capelli sporchi, acconciarli senza che si noti, può essere particolarmente difficile. Per fortuna ci sono diverse strategie che si possono mettere a punto e che sono utili per rendersi presentabili. Se manca il tempo per fare shampoo e piega è quindi possibile rimediare in altro modo. Ecco, quindi, come nascondere i capelli sporchi.

Capelli sporchi: i rimedi che è possibile mettere in atto

Rimediare ai capelli sporchi e che puzzano in poco tempo non è impossibile. Ci sono infatti dei prodotti che possono fare la differenza. Uno tra questi è il bicarbonato di sodio che, in piccolissime quantità, può essere applicato sui capelli unti. Una volta spazzolato, infatti, aiuta a limitare l’effetto lucido.

capelli sporchi
capelli sporchi

Andando a delle tecniche, una semplicissima per capelli sporchi solo nella zona alta può essere quella di cambiare lato alla riga. Allo stesso tempo può essere utile lavare solo la frangia o il ciuffo e legare il resto dei capello. In alternativa, creando delle onde sulle lunghezze, si potrà godere di un’acconciatura sofisticata ed in cui l’effetto lucido risulterà quasi positivo.

Inutile dire che è sempre bene far attenzione all’eventuale presenza di forfora che rischierebbe di smascherare l’inganno.

Le acconciature per capelli sporchi

Andando alle acconciature che è possibile realizzare, uno dei metodi più semplici per nascondere al meglio una chioma sporca e unta è quello di legare i capelli creando un’acconciatura che nasconda la parte più compromessa.

Per questo motivo ci sono gli chignon (che in caso di capelli unti risulterà più semplice da realizzare) o, se i capelli sono sporchi sono nella zona superiore, il semi raccolto. Ciò che conta è utilizzare fermagli particolari ed in grado di distogliere l’attenzione dalla parte che si intende occultare.

Se si pensa di andare in palestra, a correre o al di fuori di attività mondane è invece possibile realizzare delle treccine o una treccia morbida che può celare la chioma sporca e maltrattata. Anche in questo caso, se si ha la frangia si può optare per il lavare solo questa, asciugandola velocemente.

Riproduzione riservata © 2022 - NB

salute

ultimo aggiornamento: 13-09-2022


Cosa c’è da sapere sui farmaci equivalenti al vicks vaporub

Omega 3: a cosa servono e perché sono importanti