Provvedere ai capelli secchi è possibile: scopriamo tutti i consigli per trattarli adeguatamente, nutrirli, e donare luminosità e benessere.

Un capello poco nutrito, sferzato da sole, vento, umidità e, soprattutto, trattato con prodotti poco indicati, può sfibrarsi e diventare arido, opaco e irrimediabilmente secco.

Conoscere da vicino esigenze e prodotti per curare la chioma è essenziale. Scopri consigli e soluzioni su https://www.loreal-paris.it/prodotti-per-la-cura-dei-capelli/capelli-secchi.

capelli

Per intervenire sui capelli secchi attraverso il giusto trattamento è importante avere la certezza delle condizioni della chioma

Prima di trattare i capelli è essenziale essere certi di aver individuato la cura adeguata. Inutile e decisamente dannoso andare alla cieca. Prima di tutto è necessario fare un’analisi delle condizioni del capello. Una chioma secca si presenta spenta, perché le cuticole non coprono adeguatamente la fibra dei capelli, impedendo il riflesso della luce.

I capelli secchi si presentano al tatto decisamente ruvidi, e molto spesso addirittura crespi, difficili da pettinare e tenere in ordine.

Per intervenire sui capelli secchi è preferibile chiedere il parere di un professionista, e adottare un buon trattamento da usare dal parrucchiere di fiducia oppure a casa.

I prodotti per nutrire i capelli

Chi desidera procedere autonomamente, e curare da sé i capelli a casa, deve applicare con regolarità una maschera super idratante e usare uno shampoo nutrienteda abbinare a un balsamo per districare e ravvivare i capelli.

Per trattare i capelli secchi e danneggiati, è meglio propendere per l’uso di prodotti in grado di nutrire la fibra del capello, come ad esempio quelli a base di olio di argan, e di oli in generale, perfetti per rigenerare i capelli rovinati.

L’olio di cocco, ad esempio, ha un principio attivo nutriente, così come gli oli vegetali realizzati con semi di mirtillo e avocado, che nutrono senza appesantire.

Se la maschera è un rituale insostituibile per trattare i capelli secchi, riparare le lunghezze e intervenire sulle chiome danneggiate, non possono mancare creme e sieri, per nutrire e lucidare con estrema leggerezza.

Curare i capelli secchi a partire dalla tavola

La cura dei capelli secchi parte dalla tavola. Nutrimento e idratazione si ottengono inserendo nella dieta cibi ricchi di acidi grassi Omega 3, vitamina C e D, betacarotene e proteine.

Fra i cibi da consumare regolarmente non possono mancare tanta frutta e verdura, ricche di vitamine, e alimenti contenenti acidi grassi essenziali come il pesce, a scelta fra sardine, sgombro, merluzzo e salmone. Gli acidi grassi buoni sono presenti in abbondanza anche nella frutta secca, valutando di consumare arachidi, mandorle, noci e tanto altro ancora.

La dieta corretta per la cura dei capelli secchi prevede una proposta bilanciata e soprattutto sana.

Riproduzione riservata © 2022 - NB

ultimo aggiornamento: 11-10-2022


Acconciature con boccoli: come crearne di semplici

Come realizzare delle acconciature eleganti in modo semplice