Braccia e spalle: i migliori esercizi per rassodarli

Snellire le braccia è difficile ma con l’aiuto della dieta ed esercizi specifici tornerete a dare tono ai muscoli eliminando così la parte flaccida

chiudi

Caricamento Player...

Le braccia sode e toniche per le donne sono importanti tanto quanto una pancia piatta, sopratutto in estate quando le braccia sono messe in primo piano da vestiti sbracciati e canottiere.

Riuscire a rassodare la tanto odiata tendina che penzola quando alzate le braccia non è impossibile, bastano pochi esercizi da fare anche in casa e le vostre braccia torneranno ad essere toniche.

Procuratevi dei pesetti e seguite questi semplici esercizi

1. Esercizi per i tricipiti

Appoggiatevi al tavolo di casa con un braccio e stringete nell’altra mano il pesetto. Nella posizone di partenza il braccio che tiene il peso è parallelo alle gambe: alzate quindi il gomito all’indietro e sollevatelo verso l’alto: ripete il movimento 10 volte per braccia, lasciando 5 minuti di pausa dopo 20 movimenti totali.

2. Esercizi per braccia flaccide
In piedi, gambe leggermente divaricate e lievemente flesse: per fare bene questo esercizio Ë indispensabile mantenere la schiena dritta e non muoverla. Prendete un peso e alzate il braccio sopra la testa: piegate quindi il gomito facendo andare il peso verso la schiena: mantenete un angolo di 90 gradi del gomito. Ripetete questo esercizio 10 volte per braccio per due volte.
3. Spalle scolpite
In piedi, con i due pesi in mano: gambe leggermente divaricate e flesse alzate le braccia contemporaneamente prima in avanti e poi di lato. Ripetete 20 volte ciascun movimento alternandoli tra loro.

4. Bicibiti tonici
In piedi, gambe leggermente divaricate e flesse, schiena ben dritta e pesi in mano. Alzate i pesi fino ad ottenere un angolo di 90 gradi con il vostro gomito e tornate nella posizione di partenza. Ripete 10 volte e lasciate 5 minuti di pausa tra una serie e un’altra.

Non dimenticate di limitare l’assunzione di zucchero e sale e bere tanta acqua!