Cos’è la Beauty Blender

Arriva dall’America la simpatica e innovativa spugnetta per applicare il fondotinta a forma di uovo. La Beauty Blender è una spugnetta in pelle scamosciata, senza lattice, inodore e anallergica usata per applicare tutti i tipi di fondotinta.L’innovazione della Beauty Blender sta nel fatto che promette una stesura del fondotinta perfetta, anche grazie alla sua forma a ovetto che permette di raggiungere le zone più difficili da trattare con un normale pennello come per esempio gli angoli del naso.

Come usare la Beauty Blender

La Beauty Blender prima di ogni utilizzo deve essere bagnata e poi strizzata per eliminare l’acqua in eccesso, la spugnetta si gonfierà e aumenterà il suo volume successivamente si preleva il fondotinta che può essere sia in polvere minerale che liquido dopo di che si inizia a picchiettare il prodotto sul viso partendo dalle zone più ampie come guance e fronte in questo modo il tipo di coprenza del prodotto è molto leggero e naturale.

La Beauty Blender si differenzia dalle altre spugnette per applicare il fondotinta soprattuto per la composizione che permette di prelevare la giusta quantità di prodotto e di distribuirlo sul viso in modo uniforme e naturale senza dare l’effetto cerone al viso. La Beauty Blender la si può trovare in tutti gli store Sephora al prezzo di 16.90 euro.

Come lavare la Beauty Blender ?

La spugnetta andrebbe lavata dopo ogni utilizzo, l’azienda che ha prodotto le Beauty Blender ha creato un prodotto specifico per la pulizia della spugnetta ma possono andare altrettanto bene dei detergenti delicati.

Per pulirla la Beauty Blender basta bagnarla con dell’acqua  applicare un po’ di detergente e strofinare la spugnetta tra le dita in modo tale da scogliere il trucco, per finire strizzare bene la spugnetta in modo tale da eliminare tutta l’acqua in eccesso e lasciare asciugare, pronta per il prossimo utilizzo!

 


I vantaggi dell’abbronzatura spray

NARS MAKE UP COLLEZIONE ESTATE 2016