Asparagi: proprietà e benefici

Gli asparagi sono ortaggi primaverili ricchi di proprietà benefiche. Scopriamo insieme quali sono le principali.

Gli asparagi sono degli ortaggi appartenenti alla famiglia delle Liliacee, la stessa a cui appartiene l’aglio. Ne esistono tantissime varietà: asparagi selvatici (anche detti asparagina), coltivati, verdi, bianchi, viola e rosa. I più comuni sono quelli verdi.

Tutte le varietà, oltre ad essere molto saporite, hanno numerose proprietà benefiche. Vediamo quali sono nei dettagli.

Asparagi: proprietà e benefici

asparagi
FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/asparagi-verdure-cibo-organici-2538848/

Gli asparagi sono fonte di fibre, sali minerali (soprattutto cromo, potassio, ferro, fosforo e calcio) e vitamine (vitamina A, C, E e acido folico). Contengono, inoltre, il glutatione, una sostanza che aiuta a depurare il fegato e combatte i radicali liberi, insieme agli antiossidanti di cui pure sono ricchi. Sono molto efficaci come diuretici, perché contengono asparagina, un amminoacido che aiuta a eliminare il sodio in eccesso.

Grazie al cromo, sono ottimi per controllare il diabete, mentre il potassio li rende utili a regolare la pressione sanguigna e a garantire il corretto funzionamento dei muscoli.

Un’altra sostanza benefica contenuta negli asparagi è l’inulina, un carboidrato che nutre la flora batterica e quindi stimola la digestione, combatte la stitichezza e rafforza il sistema immunitario. Infine, grazie all’acido folico e alla vitamina B12, questi ortaggi garantiscono il benessere del sistema nervoso e del cervello.

Asparagi: valori nutrizionali e calorie

Gli asparagi non sono molto calorici: 100 g crudi, infatti, contengono solo 29 kcal, mentre bolliti 41 kcal. I valori nutrizionali completi per 100 grammi di ortaggi crudi sono:

– Acqua 91,40 g

– Proteine 3,3 g

– Carboidrati 3,3 g

– Zuccheri 3,3 g

– Grassi 0,2 g

– Colesterolo 0 g

– Fibra totale 2 g

– Vitamina A 82 µg

– Vitamina C 18 mg

– Vitamina B1 0,21 mg

– Vitamina B2 0,29 mg

– Vitamina B3 1 mg

– Ferro 1,2 mg

– Fosforo 77 mg

– Calcio 25 mg

Come cucinare gli asparagi

Gli asparagi sono molto versatili. Possono essere cotti al vapore, bolliti, oppure al forno. Sono ottimi conditi con solo un filo d’olio e un pizzico di sale, ma ancora più saporiti con un po’ di aceto balsamico, oppure gratinati con pane grattugiato e parmigiano. Infine, potete usarli per preparare zuppe, vellutate e risotti.

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/asparagi-verdure-cibo-organici-2538848/

ultimo aggiornamento: 12-03-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures