Tutti gli alimenti sconsigliati per la cellulite: tutto ciò che non bisogna mangiare per limitare e sconfiggere la cellulite.

Riuscire a sconfiggere la cellulite è per molte donne una battaglia senza fine. Quante volte avete fatto ricorso a creme, massaggi e integratori ottenendo pochi risultati? Il segreto per eliminare, o quanto meno attenuare la cellulite risiede nell’alimentazione. Ci sono, infatti, alimenti che aiutano a drenare e quindi ad eliminare l’effetto buccia d’arancia. Purtroppo, però, ci sono una serie di alimenti che sono assolutamente da evitare perché costituiscono la fonte principale dei cuscinetti adiposi. Quali sono, dunque, gli alimenti sconsigliati per la cellulite?

Dite addio a cuscinetti adiposi ed effetto buccia d’arancia grazie agli alimenti sconsigliati per la cellulite.

Gli alimenti sconsigliati per la cellulite sono spesso presenti nelle nostre tavole e nell’alimentazione quotidiana. Come in ogni dieta sono banditi gli eccessi. In questo caso non bisogna esagerare con il caffè, con il cioccolato o con le bevande alcoliche. Il motivo per cui queste incidono sulla proliferazione della cellulite è che affaticano il fegato impedendo di espellere le sostanze di rifiuto. Lo stesso discorso vale per i formaggi grassi e stagionati che si depositano sulla cute.

Una regola fondamentale da applicare ad ogni pasto è limitare l’uso di sale. Quando fate la spesa leggete con attenzione le etichette perché il sale può essere presente sotto altri nomi come Na, cloruro di sodio, fosfato monosodico, bicarbonato di sodio o glutammato di sodio. Non mettere, ad esempio, il sale direttamente sulla pasta o sul riso, ma aggiungerlo all’acqua di cottura. Evitare i cibi in scatola che sono anche pieni di conservanti. Bisogna fare molta attenzione anche al consumo di focacce, pizza e frittura. Questo non vuol dire che non bisogna mai mangiarle, ma è preferibile evitarle la sera e soprattutto non eccedere. Per quanto riguarda i condimenti evitare salse come maionese o ketchup. 

 

 


Le migliori bevande per contrastare la cellulite

Come nutrire i capelli secchi e sfibrati