Aiuti per la terza età: esercizio fisico e montascale

Aiuti per la terza età: esercizio fisico e montascale

Con l’avanzare dell’età acciacchi di vario tipo si fanno sempre più frequenti, condizionando i ritmi di vita e costringendo molte persone a rinunciare alle proprie abitudini.

Dover limitare attività ed autonomia comporta diversi effetti negativi, che coinvolgono sia il fisico, che patisce il mancato movimento, che il lato psicologico, con conseguenze nefaste su umore e progettualità.

Per arginare queste problematiche e cercare di mantenere per più tempo possibile salute e mobilità, è consigliato dedicarsi in maniera costante all’esercizio fisico, in modo ben calibrato e commisurato a esigenze e condizioni generali. Una buona soluzione può essere rappresentata dal Pilates, disciplina sempre più diffusa ed adatta a tutte le età, incentrata su equilibrio e movimenti lenti e fluidi, ideali per evitare traumi e nello stesso tempo migliorare lo stato di muscoli e scheletro, correggere difetti di postura e lavorare sulla respirazione.

Tutti questi fattori sono molto importanti per diminuire dolori articolari, rafforzare le ossa e la resistenza fisica, ottenendo maggiore vitalità e benessere.

Come acquisire più autonomia

Lavorare sul proprio corpo e sulle sue fragilità per renderlo più forte è senza dubbio un buon modo per acquisire più autonomia, ma se non dovesse bastare all’esercizio si può associare un utile aiuto, in caso nell’abitazione siano presenti scale che continuano a creare difficoltà: un Montascale.

Grazie infatti a tecnologie all’avanguardia è possibile scegliere fra una grande varietà di modelli che vanno incontro alle esigenze più diverse, sia per quanto riguarda le condizioni fisiche personali che in relazione alla conformazione e allo stile dell’ambiente domestico.

Un montascale Handicare può infatti garantire comodità di utilizzo e massima sicurezza, grazie a dispositivi specifici, senza rinunciare ad una estetica curata che comprende la possibilità di personalizzare colori, materiali e finiture, realizzando un dispositivo su misura che rappresenta un notevole valore aggiunto per la casa.

I benefici correlati a migliore forma fisica e agilità possono essere sfruttati anche per sedersi e rialzarsi dalla poltroncina del montascale in tutta tranquillità; a chi soffre di problemi più persistenti possono venire in soccorso dispositivi specifici come l’Active Seat, che facilita notevolmente questi movimenti.

Colpo della strega
Fonte foto: https://www.pexels.com/photo/grayscale-photo-of-man-1573823/

Trovare il modello adeguato diventa semplice grazie a consulenze professionali di personale qualificato, in grado di offrire soluzioni mirate, da poter anche visionare in maniera molto realistica grazie alla tecnologia  PhotoSurvey3D che permette di realizzare un progetto tridimensionale del montascale inserito nel contesto abitativo.

Inoltre, proprio a fronte del loro importante ruolo nell’abbattere le barriere architettoniche, i montascale godono di detrazioni fiscali e agevolazioni notevoli che consentono di risparmiare almeno il 50% del costo totale, rendendo l’investimento abbordabile su larga scala.

Sacrificare interessi e voglia di fare non è quindi l’unica opzione, ma è possibile godersi la terza età aumentando forza e flessibilità del corpo e provvedendo a organizzare la casa in maniera confortevole e funzionale, per essere pronti a cogliere tutte le opportunità ancora aperte senza farsi frenare da acciacchi o scalini, nell’ottica di riappropriarsi di preziosa indipendenza e libertà di movimento.

Fonte foto: https://www.pexels.com/photo/grayscale-photo-of-man-1573823/

ultimo aggiornamento: 11-05-2020