Acconciature per capelli medi all’università

Le migliori acconciature per capelli medi all’università: a ogni donna il proprio stile per essere sempre impeccabile.

chiudi

Caricamento Player...

Siete stufe delle solite acconciature o di andare all’università sempre in disordine? Spesso per la fretta non si ha tempo di sistemare i capelli né di pettinarli e si rischia di presentarsi con un’acconciatura arruffata e per niente elegante. Con un taglio medio le opzioni possono essere molte, a partire da un capello sciolto a uno legato. Per essere sempre in ordine, ecco alcune acconciature per capelli medi all’università.

Acconciature per capelli medi all’università con ciuffi e onde a tutto volume.

Se amate portare i capelli sciolti l’importante è che siano puliti e ben curati. Una chioma sana e fluida non ha bisogno di grandi manovre per essere apprezzabile. Sarà sufficiente spazzolare per bene i capelli e procedere alla piega. Con taglio medio retto o long bob si può realizzare un’acconciatura con capelli mossi. Con un ferro realizzare delle onde partendo da metà lunghezza. Mettersi poi a testa in giù ed aprire i boccoli. Infine, fissare con una lacca volumizzante. Chi, invece, ha i capelli ricci, dovrà semplicemente pettinarli e magari valorizzarli con dei cristalli liquidi.

Acconciature per capelli medi all’università da portare legati o con la treccia.

Con un taglio medio difficilmente si riesce a fare una coda alta e i ciuffi rischiano di andare un po’ ovunque. Una soluzione potrebbe essere la coda a metà nuca tirando i capelli completamente indietro. Dopo di che prendere un ciuffo di capelli dalla coda e farlo girare attorno l’elastico. Questo look è molto fine e adatto a ogni outfit. Se, invece, desiderate un tocco chic, dividere la coda in due parti e una alla volta portarla attorno l’elastico per realizzare uno chignon. Per uno stile chic ma sbarazzino lasciare liberi i ciuffi davanti.

 

 

Fonte immagine copertina: Garnier