Le più belle acconciature da spiaggia per capelli lunghi: sciolti o legati, l’importante è sentirsi belle, leggere e irresistibilmente alla moda.

Se avete i capelli lunghi non potete di certo permettervi di andare in spiaggia senza legarli, altrimenti rischierete di soffrire il caldo inutilmente. Riuscire a domare una chiome lunga e folta al mare o in piscina può sembrare una missione impossibile, ma con delle semplici acconciature si può risolvere il problema. In vacanza bisogna pensare prima di tutto a se stessi e riuscire a liberarsi dallo stress e dai cattivi pensieri. Per questo motivo dedicate del tempo al vostro corpo e al vostro aspetto fisico con capelli sempre in ordine con look naturali e freschi. Ecco alcune acconciature da spiaggia per capelli lunghi.

Look glamour e di stile con le migliori acconciature da spiaggia per capelli lunghi: ecco come essere belle, eleganti e libere in acqua e sotto l’ombrellone.

Per un’acconciatura da realizzare in pochi minuti realizzate uno chignon alto con l’aiuto di una spugna per capelli. Fate prima una coda alta, fate passare i capelli in mezzo la spugna rotonda e avvolgeteli intorno. Così l’effetto sarà ordinato e voluminoso. Se preferito un look sbarazzino potrete optare per lo chignon laterale.  Fate la riga di lato e portare i capelli sul lato sinistro. Legateli e con una forcina create lo chignon lasciando qualche ciuffetto fuori posto.

Se avete qualche minuto in più potete creare delle trecce laterali e farle passare sopra la testa realizzando l’effetto di un cerchietto di capelli. Fissare bene la treccia con le forcine. Quest’acconciatura è sconsigliata per chi ha i capelli lisci perché per fissarla serve la lacca. È ottima invece per chi ha i capelli ricci o mossi. In alternativa utilizzate un vero cerchietto colorato portando indietro i capelli creando un effetto brush back.


Protezioni solari per pelli sensibili

Ricette con i mirtilli