Presi dagli impegni quotidiani, capita spesso di saltare il pranzo, non dandogli la giusta considerazione e restando con il senso di fame fino a sera.

Il pranzo, in realtà, è un pasto importantissimo, soprattutto per chi ha una vita movimentata o un lavoro che impegna tutta la giornata. Per comodità, a volte ci si limita a mangiare solo dei semplici crackers o grissini. Ma al nostro corpo non basta.
Da un pranzo più salato a uno leggermente più dolce e sfizioso, non è da dimenticare che mangiare fa bene ma è anche un piacere. Cucinare, poi, è parte integrante del processo e può essere un atto utile e divertente, veloce e poco impegnativo, che può scatenare la fantasia e stimolare la creazione di nuove ricette partendo da idee comuni. Per fare un esempio, se siete golosi e vi va di sperimentare, come dire di no a un piatto che ha come base la ricetta originale dei pancake? Solitamente associati alla colazione, questi possono benissimo adattarsi al pranzo nelle loro varianti salate, ad esempio con formaggio filante e prosciutto. Sono, inoltre, molto adatti ai bambini che vogliono passare anche il pranzo divertendosi, grazie alla varietà di forme che gli si può dare.

Delicious,Pancakes,Close,Up,,With,Fresh,Blueberries,And,Maple,Syrup

Di idee per pranzi sfiziosi e veloci, adatti all’estate e al poco tempo che spesso abbiamo a disposizione, ce ne sono davvero moltissime. Qui troverete 4 esempi sfiziosi di piatti veloci da preparare e, se necessario, da portarsi al lavoro o da mangiare in pausa tra gli impegni improrogabili della giornata.

Pranzo veloce con frittata e verdure

Un piatto che non passerà mai di moda è sicuramente una frittata farcita a piacimento. Una combinazione sfiziosa è quella con le verdure, come fiori di zucca o spinaci. Vi basterà cuocere in padella le verdure e sbattere a parte due uova con un pizzico di sale e pepe nero. Aggiungete, quando le verdure sono pronte, le uova alla cottura, amalgamando il tutto, e il gioco è fatto.

Pranzo sfizioso e fresco con salmone

Nella stagione calda si ha spesso voglia di mangiare qualcosa di fresco, ma che rimanga comunque sostanzioso. Tagliate a fette sottili un avocado e, con il salmone affumicato, create degli involtini delle dimensioni che preferite, da fissare con uno stecchino. Per variare, potete spalmare una punta di formaggio fresco nella parte superiore e guarnire con semi di sesamo.

Pranzo estivo con pomodori ripieni

Un’idea sfiziosa e fresca è quella dei pomodori ripieni, scegliendo voi come più vi piace guarnirli. Tagliate la parte superiore dei pomodori e togliete la polpa. Si può usare il tonno, un formaggio spalmabile, oppure la propria salsa preferita. Scegliete la combinazione che più vi piace e mischiatela con la polpa dei pomodori, poi riempiteli e gustateli.

Pranzo veloce con spiedini di mozzarella e frutta

Un piatto che piace anche ai più piccoli e che può tornare utile in giornate calde o frenetiche è quello degli spiedini di mozzarella. Prendete delle mozzarelline o tagliate due mozzarelle grandi in cubetti piccoli, scegliete uno o più frutti che vi piacciono, come melone, pera, kiwi o fragole, e fatene delle fette piccole. Su dei bastoncini per spiedini alternate mozzarella e frutta. Si possono accompagnare anche con dei grissini.

Riproduzione riservata © 2022 - NB

ultimo aggiornamento: 15-07-2022


Mangiare in bianco: benefici e controindicazioni della cosiddetta dieta in bianco

Il parmigiano fa ingrassare? La verità su uno dei formaggi più amati